----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Cantautore

Cantautore dai testi ironici e originali con musiche che spaziano dal rock melodico al pop, in uno stile tipicamente italiano, Fabrizio Fiori compone canzoni, musica e testi, dal 1980 e ha all'attivo circa 350 brani e 11 dischi tra produzioni personali, collaborazioni varie e turnista per diversi cantautori e gruppi emergenti.

Nel 1991 vince la categoria Cantautori nel concorso PASSAPORTO PER SANREMO e nel 2003 accede alle finali di ACCADEMIA DI SANREMO..

La prima volta in sala di registrazione nel 1984 e la prima volta in Radio nel 1990 con 4 brani per orchestra da Camera da lui composti appositamente per Rai Radio 2;  seguono numerosissimi passaggi radiofonici su Network Nazionali e radio private, in particolar modo dal 2000 in poi, fino all'ultimo passaggio pochi mesi fa su Radio Lattemiele di una personalissima cover di Lucio Battisti "Prendila Così".

Nel contest ADESSO MUSICA ITALIANA 2014, su 43.000 partecipanti risulterà Primo Assoluto tra gli uomini e Terzo in classifica generale, ricevendo una menzione speciale come “Miglior Base Realizzata” e “Miglior Tecnica Strumentale” dalla Giuria composta tra gli altri anche da Dodi Battaglia (Pooh), Tullio De Piscopo, Fausto Leali, Marco Ferradini e Pinuccio Pirazzoli, partecipando così al CD dei 10 finalisti nella Compilation 2014 per le Ediz. Silvius.

 

Strumentista

Diplomato al Conservatorio di S. Cecilia a Roma nel 1991, Fabrizio Fiori è musicista di vari artisti italiani dal 1992, da quando inizia la collaborazione come contrabbassista con Amedeo Minghi nel tour "I RICORDI DEL CUORE", nel doppio cd dal vivo "DALLO STADIO OLIMPICO DI ROMA" e nel doppio Vhs "I RICORDI DEL CUORE... il Concerto".

Seguiranno collaborazioni con Renato Zero, Riccardo Cocciante, Max Pezzali, Dado, Roberto Angelini, il Maestro Renato Serio, il Maestro Roberto Pregadio e altri artisti del panorama italiano musicale e televisivo (Max Tortora, Fabrizio Palma, Luciano Lembo ecc...)

Fabrizio Fiori nasce come chitarrista ma si specializza negli anni come contrabbassista, bassista, pianista, tastierista, batterista e violoncellista.

Attualmente è richiesto come insegnante di musica e come bassista in gruppi Cover Pooh.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

3 Dicembre 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

2 Dicembre 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

26 Novembre 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

25 Novembre 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

19 Novembre 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

18 Novembre 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

Stasera nuovo concerto con i BRENNERO 66.
Per chi volesse ascoltare musica dei Pooh dalla Tribute Band Ufficiale, amata anche da Red Canzian, Vi aspetto tutti all'Agriturismo degli Acquedotti, Via del Moretto 38 a Gallicano nel Lazio.
Vi aspetto numerosi.
Ciao
Fabrizio Fiori

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

29 Ottobre 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

Ciao a tutti,
questa sera seconda data del tour invernale nei locali:
io e il mio gruppo, i BRENNERO 66 - Pooh Official Tribute Band, faremo tappa al ROSSO FISSO di Fiumicino, Via della Foce Micina 101.
Prenotazioni presso il locale o sulla pagina del FANS CLUB BRENNERO 66
Vi aspettoooooo!!!!!

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

19 Ottobre 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

Stasera, MERCOLEDÌ 19 OTTOBRE Vi aspetto col mio gruppo,

i Brennero 66 (Pooh Official Tribute Band).


JEKY Risto-Pizzeria,
via Giuseppe Basile 6,
(Boccea-Casalotti)
Roma.


Posti limitati.
Ciao
Fabrizio Fiori

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

11 Settembre 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

MONTALTO DI CASTRO (VITERBO), Festa dell'Unità, ore 22.00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

10 Settembre 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

Festa di Piazza, DRAGONA (ROMA), ore 23.00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

4 Settembre 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

2° Memorial per Massimiliano, CAVE (ROMA)

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

3 Settembre 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

San Pasquale a PIEDIMONTE MATESE (CASERTA), ore 22.00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

2 Settembre 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

29 Agosto 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

Stabilimento ROMA

Tor San Lorenzo - Ardea

Ore 22.00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

24 Agosto 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

Concerto di Beneficienza per le vittime del teremoto.

Ore 21.00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

21 Agosto 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

TERMINE DI CAGNANO (L'AQUILA), festa di piazza, ore 22,00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

20 Agosto 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

POGGETELLO (L'AQUILA), festa di piazza , ore 21,30

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

19 Agosto 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

Ristorante "Special One", Via Dino Marrani, Civitavecchia (RM).

Ore 22.00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

16 Agosto 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

Ristorante "La Gioconda", Palestrina (Roma)

ore 22.00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

15 Agosto 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

"McBenny's", Via Cassia Km 53.600, CAPRANICA (Viterbo)

ore 22.00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

14 Agosto 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

Olevano Romano, Piazza S. Rocco, ingresso libero.

Ore 22

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

31 Luglio 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

Stasera Fabrizio Fiori in concerto con i Brennero 66, Offical Cover Band dei Pooh.

Bed and Breakfast MAYA
Via Epiconia, 13 - 00039 Zagarolo (RM)

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

29 Luglio 2016

Fabrizio Fiori in concerto con i

Stasera Fabrizio Fiori debutta al Basso con i Brennero 66, Offical Cover Band dei Pooh.

Stabilimento balneare "Roma"
Via Litoranea, km 23,700 - 00040 Tor San Lorenzo, Ardea (RM)

Vi aspetto numerosi. Ciao

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

31 Dicembre 2015

Capodanno al Ristorante "4 Colonne", Piazza Navona (Roma)

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

4 Ottobre 2015

Fabrizio Fiori in diretta su Radio Lattemiele

con la personalissima cover della canzone "PRENDILA COSì" di Lucio Battisti

con la quale Fabrizio Fiori partecipa al Contest CANTO ITALIANO

Ascoltate Fabrizio Fiori con PRENDILA COSì su Radio Lattemiele alle 16.50.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

19 Settembre 2015

Fabrizio Fiori in Concerto - Civitella Messer Raimondo (Chieti)

E dopo l'ultima data nel Lazio dell'11 Settembre, questa è veramente l'ultima data del Tour Estivo.

Vi aspetto per festeggiare alla grande cantando come sempre tutti i successi di Ligabue, Pooh e Nomadi.

Sarà presente il comico Carmine Faraco direttamente da COLORADO (Italia 1)

Vi aspetto tutti...!!!!

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

11 Settembre 2015

Fabrizio Fiori in Concerto

X° October Fest, Valeria Dance - Lariano (Roma)

Stasera ULTIMA DATA DEL TOUR ESTIVO nel Lazio.
Vi aspetto numerosi come sempre, questa volta a Lariano (Roma).
Canteremo insieme le migliori canzoni di Ligabue, Pooh e Nomadi.
Non mancate.... chiudiamo il Tour nel Lazio alla grande.... Vi aspetto numerosi.
Valeria Dance nell'ambito del X° October Fest

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

29 Agosto 2015

Fabrizio Fiori in Concerto - Labico (Roma)

Ore 21.30

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

24 agosto 2015

Fabrizio Fiori in Concerto - Arcinazzo (Roma)

Ore 21.00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

13 agosto 2015

Fabrizio Fiori in Concerto - Veroli (Frosinone)

Ore 21.00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

8 agosto 2015

Fabrizio Fiori in Concerto - Ceccano (Frosinone)

Ore 21.00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

25 Luglio 2015

Fabrizio Fiori in Concerto - Manziana (Roma)

Ore 21.30

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

4 Luglio 2015

Fabrizio Fiori in Concerto - Notte Bianca a Valmontone (Roma)

Ore 21.30

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

3 Luglio 2015

Fabrizio Fiori in Concerto - Fonclea (Roma)

Fabrizio Fiori in concerto col suo Basso Elettrico per ascoltare Rettore, Loredana Bertè, Gianni Togni, Fiordaliso, Nada, Alan Sorrenti, New Trolls, Viola Valentino, Ricchi e Poveri, Umberto Tozzi e tanto altro ancora.

Vi aspetto al Fonclea il 3 luglio (venerdì) alle ore 21.
Chiama e prenota un posto vicino al palco allo 06-6896302.
Fonclea, Via Crescenzio 82.
Se hai voglia di estate e vecchi successi allora è la serata che fa per te.
Ti aspetto
Ciao

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

27 Giugno 2015

Fabrizio Fiori in Concerto - La Torre (Frosinone)

Ore 21.00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

22 Giugno 2015

Saggio di fine anno con la Scuola di Musica M.T.D.A.

al Teatro FARA NUME di Ostia. Ore 20.30.

Saranno presenti gli allievi di Basso Elettrico e Tastiere di Fabrizio Fiori,

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

12 Giugno 2015

Concerto Rock anni 70/80/90

Ciao, Hai voglia di rock anni 70/80/90...?
Fabrizio Fiori domani sera (12 giugno) in concerto alle 21.30 con il suo nuovissimo Gruppo, i C.Overdrive. Tutta musica rock 70/80/90.... come i Kiss, Queen, Green Day, Rolling Stones, Spandau Ballet, Toto, U2, Simple Minds, Bon Jovi, Marillion, Robbie Williams, Tears for Fears, Radiohead e tanto altro ancora... per chiudere con la mitica My Sharona.
Allora che fai? Vuoi farti sfuggire l'occasione di conoscere l'anima rock di Fabrizio Fiori col suo basso elettrico?
Ti aspetto al Nag's Head, Via IV Novembre 138 nel cuore di Roma, a pochi passi da Piazza Venezia.

"Il Nag's Head Scottish Pub è lieto di dare il bentornato ai C.OVERDRIVE, coverband romana pop-rock anni 70-80-90, per farvi rivivere in chiave personale ed entusiasmante i pezzi che hanno segnato il passo nella storia della musica internazionale.
La C.OVERDRIVE Pop-Rock Band sarà lieta di condividere con voi una serata in cui i verrete coinvolti a cantare le più famose canzoni degli anni 70-80-90. Per un tuffo nel passato tra emozioni rock e ricordi della nostra adolescenza!"

Se vuoi prenotare per mangiare puoi farlo allo 06-6794620 e ricordati di dire che vieni per vedere i C.Overdrive. Ti verrà riservato un tavolo vicino al palco. Sarà un bel concerto. Fammi sapere se vieni.
Ciao.
Fabrizio

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

30 Maggio 2015

Concerto con i PoohCover

...io e i miei bassi vi aspettiamo stasera alle 21....non mancate!!!!!

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

24 Maggio 2015

Concerto Evento con i PoohCover

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

8 Marzo 2015

Fabrizio Fiori in Concerto - Festa delle Donne al FONCLEA

Fabrizio Fiori al basso dal vivo per la FESTA DELLE DONNE .. l'8 marzo 2015.
Tutta musica anni 80...quella con cui siamo cresciuti e che abbiamo amato da adolescenti...da Rettore a Loredana Bertè, da Gianni Togni a Fiordaliso, da Alan Sorrenti a Viola Valentino passando per New Trolls, Renato Zero e tantissimi altri.
2 ore di spettacolo per un tuffo nel passato emozionante per festeggiare insieme tutte le donne.
Vi aspetto numerose...non mancate!!!!
Locale FONCLEA Live Music Pub, Via Crescenzio 82/a
Per prenotazioni e info Tel. 06 689 6302

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

14 Febbraio 2015

S.Valentino al PianoBar

S. Valentino con Pianobar d'atmosfera

al Ristorante "Puro" a Roma. Piazza Stefano Jacini, 14.

Vi aspetto numerosi e innamorati per un S. Valentino raffinato e di classe.

Info allo 06 3630 9564
 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

9 Febbraio 2015

Sarò ospite col mio gruppo i POOHCOVER allo Spettacolo "DIECI"

Al Teatro Golden, Via Taranto 36, Roma

Ore 21.00

Prevendita presso il Teatro (solo posti numerati)

L'evento sarà trasmesso in diretta su Radio Ti Ricordi RTR 99.

Parteciperanno inoltre Stefano D'Orazio, Sandro Giacobbe e Fauto Leali.

Vi aspetto numerosi...!!!

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

7 Febbraio 2015

Passaggio radiofonico con i Pooh Cover su Radio RTR 99

Ore 11.15

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

31 Dicembre 2014.... Capodanno 2015

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

19 Dicembre 2014, in diretta dagli studi di RTR 99

i PoohCover in concerto acustico

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

12 Dicembre 2014

Ristorante "A CASA MIA"
PIANOBAR, KARAOKE e DANCING
Via Roma Libera 5, zona Trastevere, Roma.

Ore 21.00

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Novembre 2014

Finalmente è uscito il disco COMPILATION 2014 di ADESSO MUSICA ITALIANA

.....dove è presente la mia canzone DIMMELO ANCHE TU, arrivata 3° in classifica generale

nel Gran Galà del 5 ottobre 2014 al Teatro di Milano.....

E' il mio 10° disco ma è bello come se fosse il primo....

Grazie a tutti quelli che mi hanno votato on line durante l'estate permettendo così

che la mia vita venisse colorata da questa ennesima emozione....


Grazie ancora...

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

6 Ottobre 2014

Sono tornato stanotte alle 3 dopo aver fatto 1.200km (andata e ritorno in un giorno) per la finale a Milano di ADESSO MUSICA ITALIANA.
...il mio obiettivo era arrivare tra i primi 3 per poter accedere al PREMIO GONDOLA D'ARGENTO di Venezia...il "Sanremo degli emergenti"...
Risultato: PRIMO ASSOLUTO tra gli uomini e TERZO in classifica generale dietro a due donne (In foto la vincitrice Valentina Colonna).
Inoltre ho ricevuto una menzione speciale dalla giuria come migliore base realizzata e migliore tecnica strumentale!!!!!
Purtroppo non erano previste targhe o premi per queste categorie quindi mi faccio bastare i complimenti (ricevuti anche per l'arrangiamento e l'assolo di chitarra) che mi hanno fatto dietro le quinte Fausto Leali, Tullio de Piscopo, Marco Ferradini e Pinuccio Pirazzoli oltre ad altri addetti ai lavori.
Ragazzi........é tutto vero!!!!!!....
Missione compiuta!!!!

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

5 ottobre 2014, Teatro di Milano, ore 16

Fabrizio Fiori alla Finale del concorso ADESSO MUSICA ITALIANA

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

2 Ottobre 2014

Ascolta su Radio LatteMiele la mia canzone "DIMMELO ANCHE TU" che partecipa alla finale del concorso

canoro ADESSO MUSICA ITALIANA.

A Roma sui 90.100 o 93.100 in FM oppure visita www.lattemiele.com e cerca le frequenze nella tua città.

Ti aspetto on air il 2 ottobre 2014 alle 12.15 su Radio LatteMiele.

Ciao

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

1° Ottobre 2014

Ascolta su Radio LatteMiele la mia canzone "DIMMELO ANCHE TU" che partecipa alla finale del concorso

canoro ADESSO MUSICA ITALIANA.

A Roma sui 90.100 o 93.100 in FM oppure visita www.lattemiele.com e cerca le frequenze nella tua città.

Ti aspetto on air il 1° ottobre 2014 alle 22.15 su Radio LatteMiele.

Ciao

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

26 Settembre 2014

Ascolta su Radio LatteMiele la mia canzone "DIMMELO ANCHE TU" che partecipa alla finale del concorso

canoro ADESSO MUSICA ITALIANA.

A Roma sui 90.100 o 93.100 in FM oppure visita www.lattemiele.com e cerca le frequenze nella tua città.

Ti aspetto on air il 26 settembre 2014 alle 17.15 su Radio LatteMiele.

Ciao

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

27 Agosto 2014

Ascolta su Radio LatteMiele la mia canzone "E SE MI VUOI" che partecipa al concorso canoro

ADESSO MUSICA ITALIANA.

A Roma sui 90.100 o 93.100 in FM oppure visita www.lattemiele.com e cerca le frequenze nella tua città.

Ti aspetto on air il 27 agosto 2014 alle 12.45 su Radio LatteMiele.

Ciao

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

5 Agosto 2014

Ascolta su Radio LatteMiele la mia canzone "E SE MI VUOI" che partecipa al concorso canoro

ADESSO MUSICA ITALIANA.

A Roma sui 90.100 o 93.100 in FM oppure visita www.lattemiele.com e cerca le frequenze nella tua città.

Ti aspetto on air oggi 5 agosto 2014 alle 17.30 su Radio LatteMiele.

Ciao

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

AMICI VIP

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

GLI ESORDI

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

LIVE

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

IN STUDIO

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

STRUMENTAZIONE

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

BOOK

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

COVER KISS

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

LE MIE PASSIONI

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

LE MIE AUTO

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

CRAZY

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

C'ERA UNA VOLTA

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

L'INTERVISTA a "Roma e Quartieri"

di Desideria Antonelli, Roma 2005


Domanda: Quando hai realizzato che nella vita avresti fatto il musicista?
Risposta: L’anno lo ricordo bene, era il 1978. A quel tempo c’era una trasmissione televisiva che si chiamava “Superclassifica Show” e per fortuna andava in onda in diverse repliche. C’era quindi il modo di vedere e rivedere molte volte i video e riascoltare le canzoni fino ad impararle a memoria. Le canzoni ti entravano dentro piano piano e gli artisti erano sempre più divi da imitare. Mi costruii una chitarra in cartone e una batteria coi fustini del detersivo per imitare i big che passavano in tv. E lì decisi che quello sarebbe stato il mio mondo.

D: C’è un LP a cui sei particolarmente legato e perché?
R: L’ LP è “VIVA” dei Pooh del 1979, sia per motivi musicali che per motivi…”materiali”: infatti fu il primo album che “materialmente” appunto toccai con mano. Dopo anni di musicassette quello fu davvero il primo che riuscii a toccare, aprire, sfogliare ed ascoltare. Inoltre fu un album molto innovativo, sia per i POOH che per la musica italiana in genere. Vennero creati nuovi suoni, in particolar modo chitarre distorte ma “pulite” al tempo stesso, suoni di pianoforte modificati col chorus, impasti vocali più complessi rispetto agli album precedenti, suoni di batteria molto più ricercati che in passato, effetti di basso fretless introvabili in altri dischi; e poi la qualità audio che solo il famoso Studio Stone Castle di Carimate poteva dare.

D: Quanto c’è di vita vissuta nei tuoi testi?
R: Beh a volte tutto, a volte nulla. Nel senso che quello che dico spesso mi è  accaduto ma molto più spesso sono situazioni vissute da amici o da fans che mi raccontano le loro esperienze per lettera…o addirittura storie inventate. Dipende dal tipo di canzone se è ironica e spensierata oppure dolce e romantica. Di solito, tutte le canzoni d’amore sono autobiografiche.

D: Qual’è stata la tua sensazione quando per la prima volta hai ascoltato una tua composizione?

R: Non so dirlo con esattezza perché quando componi una canzone la senti e la risenti 1000 volte con la chitarra o col pianoforte. Poi provi a buttare giù un po’ di idee per la ritmica e alla fine quando il pezzo è arrangiato e finito non ti accorgi più dell’effetto che fa dal punto di vista emotivo perché l’hai ascoltato tante di quelle volte che non riesci più a dare un giudizio imparziale. Semmai ti posso dire qual è la sensazione quando riascolto miei brani che magari sono anni che non sentivo più. Normalmente l’espressione che mi viene è: “Ammazza…già all’epoca facevo ‘ste cose?”. Nel senso che con gli anni ci si dimentica delle trovate armoniche o dei solisti di chitarra piuttosto che dei controcanti o degli arrangiamenti ritmici. Così la prima impressione è sempre di stupore: “Però..non era mica male ‘sto pezzo!!!”

D: Quale delle tue canzoni pensi possa meglio rappresentarti?
R: Sai, credo di avere una doppia personalità…un po’ come Dr. Jekyll e Mr. Hyde. Mi sento un po’ ironico e un po’ serio. Un po’ scanzonato e un po’ romantico. Quindi non riesco a trovare una sola canzone che mi possa rappresentare. Ma se mi punti una pistola alla tempia ti rispondo “MI MANCHI DAVVERO”.

D: Fabrizio Fiori è un sognatore, un eterno bambino. Qual è il segreto per non invecchiare mai?

R: Falsificare la carta d’identità…No, scherzo, anche perchè si dice che chi fa musica non invecchia mai. Io credo che sia proprio questo il segreto: fare musica, ascoltarla vivendola intensamente e soprattutto non smettere mai di sognare e di provare a realizzare i tuoi sogni. Solo immergendoti in un mondo tutto tuo riesci ad allontanarti dalla realtà e a staccarti dall’orologio che corre. A volte incontro miei amici di scuola, o comunque mie amici di infanzia invecchiati, coi capelli bianchi e quasi calvi e mi dico: “Ma cavolo, abbiamo la stessa età! Com’è possibile? Poi vengo a sapere che fanno gli impiegati, o sono stritolati da un lavoro sfigato che uccide le idee e i sogni. Credo che il tempo passa per chi non ha fantasia, per chi vive di troppa realtà e non sogna mai. Ecco, credo che uno slogan che calza alla perfezione potrebbe essere: “Il tempo segna chi non sogna!”

D: Pensi che nella tua carriera artistica ci sia stata una sorta di evoluzione?
R: Direi proprio di si. Negli anni ’80 non avevo esigenze di mercato e componevo a “briglia sciolta”. Magari potevano anche essere belle canzoni, emozionanti se vuoi, ma prive di una struttura ben definita. E poi nei testi c’era molto di me, di quello che mi succedeva. Erano molto autobiografiche e oggi a distanza di anni mi imbarazzo un po’ a sentirle davanti a qualcuno. Ciò non toglie che proprio alcuni pezzi degli anni ’80, ri-arrangiati coi suoni di oggi mi danno qualche brivido. Negli anni ’90 poi c’è stato un grosso cambiamento e mi sono rivolto ai pezzi più commerciali immedesimandomi nelle persone che avrebbero comprato il disco. Ma ho dedicato anche molte energie a pezzi new age, sonorizzazioni, brani sinfonici e le canzoni le ho un po’ trascurate. Inoltre facevo poca ricerca e il pezzo lo registravo così come era nato nella mia mente, senza cambiamenti, senza elaborazioni o pentimenti. Oggi invece sono tutti brani pensati in ogni minimo dettaglio, dall’introduzione alla struttura, dall’arrangiamento alle sonorità. La melodia ti si attacca all’orecchio e non se ne va più. Sono tutti brani orecchiabilissimi e piacevoli. Io me li comprerei se fossi in te!

D: Come nasce un pezzo?...intendo dire quando componi…
R: Beh, posso dirti come nasce un mio pezzo, non come si compone una canzone in generale. Ognuno ha una sua abitudine nel comporre, ci sono mille modi, tutti validi e nessuno infallibile. Io poi da qualche anno ho un sistema tutto mio che, se te lo racconto non ci credi.

D: Cioè?
R: Beh, non ci crederai, io i pezzi non li compongo: li sogno!

D: Spiegati meglio
R: Come tutti i comuni mortali dormo…e dormo anche molto, spesso più il pomeriggio che la notte.
E come tutti i comuni mortali anche io sogno. La cosa bella è che mentre sogno compongo anche la musica in sottofondo e la melodia ha quasi sempre già le parole. E’ come se vedessi un film ed ascoltassi la colonna sonora. Solo che la musica e le parole le sto componendo io, proprio mentre sogno. La musica è martellante, mi risuona nel sogno e nella mente tante e tante volte fino a che non mi rendo conto che quello che vedo e che sento non è reale. Non è un film ma un sogno. Allora comincio a canticchiarmi quasi a voce alta la melodia fino a che, sicuro di non dimenticarla e certo di averla imparata, non mi alzo e vado di corsa a prendere chitarra e walkman per registrarla. Poi torno a letto a finire…il sogno. La mattina riascolto tutto e rielaboro l’idea che, normalmente, va già bene così, senza ritocchi. Ti dirò che…non per vantarmi…ma spesso mi piace così tanto ascoltare la mia musica nel sogno che quasi mi dispiace svegliarmi e alzarmi per registrare su cassetta e spesso resto a letto a godermi la musica e a finire il sogno. Chissà quante canzoni ho perso in questo modo. Le ultime canzoni dal 2000 ad oggi le ho composte tutte così.

D: Si, ma non avrai sempre sognato no? Ci saranno stati anni in cui avrai composto in altra maniera, magari…da sveglio?
R: Certo, io parto sempre da un giro armonico che mi piace e mi stuzzica. Poi ci metto una melodia adatta alla strofa. A volte nasce prima il ritornello. Altre volte creo una melodia che sembra adatta per la strofa ma è talmente vincente ed orecchiabile che la faccio diventare ritornello o introduzione per gli archi orchestrali. Sai, c’è una magia nel momento della composizione. E’ come se la canzone fosse già composta nella tua mente ma devi trovare i pezzi giusti del puzzle e mettere tutto in ordine. Si vive quasi una trans creativa, non so bene quali siano le alchimie che portano a finire la canzone. So solo che, ad un certo punto dico: “Ok è fatta”, ma non saprei dire cosa mi ha portato a scartare una linea melodica, a sceglierne un’altra, a modulare una tonalità o a scegliere un controcanto. E’ successo e basta!... e spesso ti chiedi come sia potuto accadere. Comunque non compongo mai i testi prima della melodia. Mi sentirei troppo obbligato a seguire una frase di senso compiuto penalizzando l’orecchiabilità o l’originalità della musica. Baglioni invece so che è uno che spesso parte dal testo e poi gli cuce addosso la melodia. Io non ci riuscirei.

D: Oltre alla musica leggera italiana c’è qualcosa che ti interessa in ambito internazionale?
R: Mi ha sempre affascinato un’artista come Madonna. Adoro il suo modo di cambiare stile ad ogni disco e ricercare nuove sonorità senza essere mai banale. Non si ripete mai e non ha paura di essere troppo innovativa. Fa quello che sente e basta. Come se le leggi di mercato per lei non esistessero. Anzi è lei che fa il mercato. Grande, insuperabile. Ma sono anche tanti altri gli artisti che mi interessano. Per esempio sono cresciuto ascoltando musica dei Kiss ma adoro Gwen Stefani, mi sono appassionato a George Michael per poi impazzire per Guesch Patti o i Queen. Ho suonato per anni il progressive dei Genesis ma adoro la Dance anni ’70.  In fatto di gusti musicali non ho confini. Posso emozionarmi allo stesso modo per una sinfonia di Tchaikowski o per un pezzo dance di Kylie Minogue. Purchè trasmetta qualcosa di emozionante.

D: Pensi che dentro di te ci sia un anima da rocker?
R: Credo che dentro ognuno di noi ci sia un’anima “rocchettara”. Può essere più o meno nascosta ma c’è sempre. E prima o poi esplode. In me sta uscendo proprio adesso e gli ultimi pezzi li sto arrangiando con dei chitarroni distorti che mai avrei usato anche solo 2 o 3  anni fa.

D: Tu hai collaborato con artisti del calibro di Minghi, Cocciante, Zero, Britti ecc. Cosa ti hanno lasciato queste esperienze?
R: Ognuna qualcosa. Le esperienze sono sempre interessanti, bisogna saper prendere la parte positiva e diventare migliori ogni giorno di più. Fare come le api: ora qui, dopo lì. Ora su un fiore, dopo su un altro. Il loro miele non è mai il risultato del nettare di un solo fiore. E poi la vicinanza con dei Big porta sempre ad arricchirti; hanno sempre qualcosa da insegnarti ma le cose che apprendi di più non sono mai quelle che ti vengono dette o insegnate direttamente: sono sempre quelle che rubi con gli occhi in silenzio.

D: Hai vissuto la musica degli anni 80 e 90. Che differenze trovi con la musica del nuovo millennio? Pensi che sia cambiato il modo di scrivere canzoni?
R: Si, una volta si dava più importanza alla melodia e all’armonia. Oggi invece è tutta ritmica e arrangiamento. Ti sei accorto che non ci sono più canzoni che puoi suonare con la chitarra tra amici? Se non hai quel ritmo, quel suono di batteria, quel groove la canzone diventa quasi irriconoscibile. Dimmi, c’è qualche canzone di successo degli ultimi anni che potresti cantare con la chitarra davanti ad un falò sulla spiaggia tra amici? Te ne ricordi qualcuna? Ti ricordi chi ha vinto S.Remo? E come faceva la melodia? Ti ricordi qualche canzone del Festivalbar? Sapresti canticchiarmi la canzone che è stata più tempo in classifica lo scorso anno? O quest’anno? Non dico che quello che c’è adesso sia tutto da buttare ma sicuramente è fatto meno con il cuore di quanto non si faceva un tempo. L’elettronica ha un po’ rovinato la magia che c’era nei pezzi degli anni ’60 e’70 o le belle melodie orecchiabili degli anni ’80. La musica è cuore. Se un pezzo funziona chitarra e voce funzionerà ancora meglio arrangiato. Viceversa un pezzo super-tecnologico e con arrangiamenti esasperati o troppo basati sulla ritmica poi alla fine non riesci più a suonarlo o a cantarlo con strumenti tradizionali. Perché un pezzo di Venditti o Baglioni, Beatles o Stevie Wonder, Zucchero o Ligabue (solo per citarne alcuni ma potrei andare avanti con Pausini, Ramazzotti ecc.) riesci a suonarlo mentre uno di Eminem per esempio non riesci a capire nemmeno che accordi ha? (…ammesso che abbia degli accordi..).

D: Se ti dovessero chiedere di scegliere tra amore e carriera cosa sceglieresti?
R: L’amore per la carriera!

D: Qual’ è nella tua vita quella cosa che non può mai mancare?
R: L’ironia! Non rinuncerei mai al gusto della battuta nemmeno in punto di morte.

D: Qual’ è la domanda che non ti hanno mai fatto?
R: Cosa pensi delle donne.

D: Ti piacerebbe se te la facessero?
R: Si, adoro i “MISTERI” dell’universo!!!